martedì 13 febbraio 2007

Scuola

Mah, che mi dite della vostra esperienza scolastica? Io della mia ho bei ricordi, mi spiace solo di aver perso di vista tanta gente, delle elementari ricordo che avevo un amico del cuore, Filippo, purtroppo le vite si sono separate all'epoca delle medie e non ci siamo più visti, se non raramente, ma il rapporto che avevano è passato come è passata quell'era...
Delle medie ho un ricordo molto tenue, non ho avuto grosse amicizie, delle superiori al momento forse non avevo grossi piaceri, ma mi sono fatto dei carissimi amici che vedo tuttora, l'estate scorsa abbiamo fatto una bella cena ed eravamo davvero tanti, non pensavo di vedere così tanta gente. Mi ha fatto davvero piacere vederli tutti, non solo i soliti che sentivo! Vedere gente che dopo dieci anni fa tanti lavori diversi, sposata, con una bella bimba...
Mah, sensazioni piacevoli, serata stupenda ma finita troppo presto!
Ma la vera scuola di vita forse non si impara sui banchi, penso di aver imparato molto grazie ad una persona speciale, Luciano, è stato il mio istruttore di pallanuoto, il mio capo quando facevo il bagnino. Una persona molto dura ma che mi ha aiutato molto! Ed ora mi sento in colpa perché non lo sento da molto, e non mi decido mai a chiamarlo, non saprei come giustificare questo silenzio di tre anni. Mah, come fare a superare queste cose?

Nessun commento: