venerdì 20 aprile 2007

Famiglia

Una famiglia, ma come cavolo fa un giovane d'oggi a farsi una famiglia? Con tutti questi lavori precari (sempre che li trovi) e senza l'aiuto dei genitori?
Ditemi voi! Io ho quest'ultimo lavoro ormai da tre anni e sono ancora stagionale, ogni tre mesi la compagnia mi dice se mi rinnoverà o meno, l'ultima volta mi sono fatto a casa due mesi, ed in quei due mesi devo comunque pagare l'affitto, la rata della macchina, la spesa e chi più ne ha più ne metta!
Se una coppia vuole farsi una casa come fa? O va in affitto, ma in certi posti è praticamente impossibile trovare case in affitto (pensate alle località di villeggiatura, i proprietari preferiscono affittare la casa ai vacanzieri per magari 1.500 euro alla settimana che ad una famiglia annualmente), e per comprarla bisogna fare un mutuo se i soldi non li mollano mamma e papà, giusto? Ma io per prendere la macchina (12mila euro) ho fatto il finanziamento solo grazie a mio padre che ha messo una firma e si è fatto mio garante, se non avessi avuto nessuno che avrei potuto fare? Nulla!
E come potrei io avere un figlio in queste condizioni? Io non voglio farmi una famiglia in queste condizioni (vabbè che al momento non ho nemmeno una compagna, ma le considerazioni le posso fare comunque), se non mangio io non è un grosso problema, ma se non posso dare da mangiare a mio figlio per me è una questione molto grave!
Io mi auguro che le cose cambino presto per noi giovani, altrimenti chissà che fine faremo!

Nessun commento: