domenica 1 luglio 2007

Pensieri Maldiviani


Anche se sono alle Maldive proseguo col mio blog, nei piccoli ritagli di tempo serali, che dire?
Sinceramente non saprei, ci sono così tanti pensieri che turbinano nella mia mente che è difficile metterli giù semplici, chiari per gli altri. Se non ci sei dentro non li capisci, e a volte nemmeno se li vivi…
Questa sosta sta andando bene direi, le immersioni mi hanno un po’ deluso, ma per il resto non è male, il tempo ha retto per sei giorni, la gita con l’idrovolante è stata davvero fantastica, la condivisione della stanza con la mia amica è andata bene e spero che lei pensi lo stesso. Certo, qui alle Maldive con una bella ragazza dal quale sei attratto non è male, peccato che lei non la pensi come te… Tutto come prima, le cose sono state chiarite e “alla via così”. Peccato che ci siano un po’ tutti che si interessano alla cosa (dato che è strano che qualcuno si porti in sosta una ragazza senza portarsela a letto), della figura me ne frego abbastanza e non ci tengo a far passare sotto una cattiva luce un’amica. Soprattutto non voglio che l’amicizia si perda, era da tanto che non incontravo una persona così, che mi interessasse davvero tanto anche dopo esserci uscito alcune volte. Normalmente le trovo carine, ma dopo un paio di uscite tutto sfuma, invece con lei (il nome non lo scrivo, è inutile che fate i curiosi!) è iniziata gradualmente l’amicizia, e man mano che ci sono uscito l’ho trovata sempre più interessante, davvero tanto. Una persona a dir poco splendida, peccato però che non nutra interesse per me nonostante mi trovi un ottimo amico (almeno così mi pare di aver capito).
Ma è un bene che si conoscano persone del genere? Meglio soffrire per non averle o campare nell’ignoranza della loro esistenza?
Io al momento non so che rispondere, e voi?

Nessun commento: