mercoledì 22 agosto 2007

Indifferenza

Ieri pomeriggio sono uscito in mezzo alla pioggia battente per un paio di commissioni, a nemmeno un chilometro da casa, mentre attraverso una strada vedo una signora di mezz'età che si sbraccia e nessuno che si ferma. Naturalmente non potevo fermarmi li, in quanto ero su di una strada con molto traffico, ci avrò messo un paio di minuti. Non si era ancora fermato nessuno, ho attraversato la strada e ho chiesto alla signora che succedeva, mi risponde in maniera un po' agitata che era finita in un buco e non riusciva ad uscire, non avendo possibilità di trainarla provo s spingere l'auto, ma nulla. Le indico un bar li vicino non conoscendo nessuno, trovatolo chiuso la accompagno ad un distributore non molto distante che ci indica un meccanico. Parlando con la signora scopro che era li da un po' e nessuno aveva nemmeno rallentato. Mi da' un po' da pensare questa cosa, qualcuno ha bisogno e nessuno si ferma per prestare assistenza, ma in che mondo viviamo? Nella più totale indifferenza! Non so che dire...

Nessun commento: