sabato 14 giugno 2008

Ti voglio ricordare così

Ciao piccolo Jack, oggi ci hai lasciati, dopo tanti anni insieme. Sembra ieri che ti abbiamo portato a casa dall'allevamento e tu sei sceso dalla macchina con le tue orecchione dritte ed il fare impertinente. Mai pianto un minuto appena sei arrivato ed hai subito legato con tutti, un po' meno coi gatti...
Ti voglio ricordare nella tua posizione preferita, con le zampone sulla tua sedia davanti alla porta a dare il benvenuto a tutti ed a beccarti tutte le coccole possibili.
Eri li quando ho preso la patente, eri proprio li in mezzo ai maroni quando dovevo far manovra ed avevo già i miei problemi a far girare la macchina nel cortile senza che tu ci mettessi il carico...
Eri sempre amichevole con tutti quelli che ci venivano a trovarci, più che cane da guardia eri un cane da coccole, soprattutto con le ragazze, sapevi chi ti avrebbe dato più attenzioni e ti dedicavi molto a ricercarle, eri un po' vanitoso oserei dire!
Sei il primo cane sub che abbia visto, ricordo ancora quando ti sei buttato sott'acqua alla cava, mi hai fatto prendere un colpo che la metà basta, e da allora non ti ho più tirato sassi in posti dove non conoscevo bene la profondità, avevo un cane sub ed anche un po' pirla! Però mi divertivo a tirarti i sassi che non riuscivi a tirare su nei fossi dietro casa, ma tu testardo come un mulo li tiravi su comunque!
Ricordo anche che quando tornavamo da mangiare la pizza tutti insieme tu abbassavi le orecchie e scappavi nella tua cuccia, e così ci accorgevamo che la tua natura di scavatore aveva preso il sopravvento e ti prendevi le punizioni dai nonni! E prima di capire che cosa ti faceva capire di non fare più il testone...
E' così che ti voglio ricordare, coi tuoi zamponi sulla sedia e col tuo sguardo intelligente e finto crucciato che non faceva altro che attirare carezze!
Addio cucciolone, mi mancherai...

2 commenti:

Raffaella ha detto...

Povero canettino :( :( :(

doveva essere proprio forte, da come lo descrivi :(

Centurion ha detto...

Diciamo che era veramente un buon cane ed intelligente!
Mi mancherà...